Le 4Cs

Poiché i diamanti hanno un considerevole cvalore, è importantissimo avere un sistema di classificazione internazionale per compararne la qualità. Negli anni '40 e '50, il GIA (Istituto Gemmologico Americano) sviluppò le 4Ced il sistema di classificazione GIA per paragonare e valutare i diamanti in modo obiettivo.

  • Carato
  • Colore
  • Purezza
  • Taglio

vengono pesati in carati metrici: un carato equivale a 0,200 grammi, più o meno lo stesso peso di una graffetta. (Non confondete carato con Karato, xome in “18KT” dell'oro che si riferisce al titolo dell'oro)

Vendita diamanti certificati

Così come un dollaro è diviso in 100 pennies, un carato è diviso in 100 punti. Per esempio un diamante da 50 punti pesa o,50ct.Ma due diamanti di ugual peso possono avere valori diversi a seconda degli altri fattori delle 4C: purezza, colore e taglio.La maggior parte dei diamanti usati in gioielleria hanno un peso inferiore al carato.

Poiché persino una frazione di peso può influire sul costo, la precisione è fondamentale.

Come si iniziò ad usare il sistema del carato??

Il carato, l'unità di misura standard per il diamante e le altre gemmeprende il nome dal seme di carrubaPoichè questi semi hanno un peso simile, i primi commercianti di gemme li usavano come cotrappesi nelle loro bilance. Il moderno carato metrico che equivale a 0,200 grammi venne utilizzato negli Stati Uniti nel 1913 e nelle altre nazioni subito dopo. Oggi, un carato ha lo stesso peso in ogni parte del mondo.


PUREZZA

La purezza è la misura del numero e delle dimensioni delle piccole imperfezioni che si riscontrano nel diamante, molte delle quali sono microscopiche e non influenzano in modo sensibile la bellezza di un diamante .I diamanti con il minor numero di imperfezioni rientrano nei gradi più alti.

Comprare diamanti online certificati
FL, IF Flawless, Internally Flawless: Nessuna imperfezione interna o esterna; Internally Flawless: Nessuna imperfezione interna.Molto raro.
VVS1, VVS2 Very, Very Slightly Included: Imperfezioni molto difficili da vedere ad un ingrandimento di 10X.Diamanti di qualità eccezionale.
VS1, VS2 Very Slightly Included: Imperfezioni non facilmente visibili ad occhio nudo.
SI1, SI2 Slightly Included: Imperfezioni visibili ad occhio nudo.
I1 Included: Inclusioni che possono essere visibili ad occhio nudo
I2,I3 Inclusioni che pregiudicano la trasparenza .

COLORE

Con il termine colore ci si riferisce alla totale assenza di colore nel diamante.Prendendo come riferimento la scala GIA il colore D rappresenta il più alto grado possibile mentre il colore Z il più basso.Il colore nel diamante è un giallo pallido per cui meno colore ha più alto è il grado.

Dove comprare diamanti puri certificati

IL TAGLIO

  • Il taglio è la caratteristica più importante del diamante
  • E' ciò che maggiormente rappresenta la bellezza in generale del diamante
  • Determina ciò che definiamo come scintillio.

Delle 4C nessun'altra caratteristica influenza maggiormente la bellezza del diamante.

Quando un diamante viene tagliato nelle giuste proporzioni, la luce viene riflessa dalla tavola. Se il padiglione è troppo basso la luce fuoriesce dal basso; se è troppo profondo la luce esce dal fianco.

Valutazione diamanti online

PESO

Il carato è l'unità di peso dei diamanti che corrisponde a 0,200 grammi.Il peso di un diamante è strettamente correlato alle sue proporzioni.Quando un diamante è tagliato bene, la luce riflessa dalla tavola lo esalta al massimo.Inoltre , il peso di un diamante tagliato mare può essere nascosto dalle sue mal proporzioni, ffacendolo apparire più piccolo di quello che il suo peso potrebbe indicare.

E' perciò possibile avere un diamante di peso inferiore ma tagliato molto bene che appare più grande di un diamante di maggior peso ma di proporzioni non corrette.


CURA DEL TUO DIAMANTE

I diamanti sono tra le sostanze più dure sulla terra e sono resistenti unicamente al danno provocato da calore e graffi, cioè non sono indistruttibili. Possono scheggiarsi e o rompersi e sono particolarmente vulnerabili sulla cintura.Per questo le montature devono essere sufficientemente protettive.devi essere consapevole di averlo al dito, toglierlo quando stai facendo un'attività che può esporlo a rischi.Per esempio, giardinaggio, lavare i piatti, fare attività particolarmente intensa.

PULIZIA DEL TUO DIAMANTE

Durante l'indosso ordinario , un diamante viene esposto allo sporco,alla polvere, al trucco, al sudore, agli oli naturali così come ai prodotti chimici. Nel tempo tutto questo mina la bellezza del diamante.per fortuna pilire un diamante è facile e richiede poco tempo.Immergi il tuo diamante in una soluzione fatta da una parte di ammoniaca e sei parti di acqua.immergi uno spazzolino morbido in questa soluzione e passala sul diamante.Poi risciacqua bene per far tornare la brillantezza.